Notizia

ECM a Civitavecchia – COME AFFRONTARE LA DIPENDENZA DA ALCOL: L’integrazione Bio-Psico-Sociale e il progetto Sam

Come riconoscere e trattare la dipendenza da alcol. E’ il tema che sarà affrontato nel corso della presentazione del “Progetto Sam” in programma martedì 2 dicembre a Civitavecchia presso la Sala Conferenze del Centro Storico Culturale entro il Forte Michelangelo.

L’evento, rivolto agli operatori del territorio, è organizzato dal Crarl, “Centro di riferimento alcologico della Regione Lazio”, con la collaborazione della Sitac, “Società Italiana per il trattamento dell’alcolismo e le sue complicanze”.

“Il Progetto SAM ha tra gli obiettivi la diffusione delle problematiche scaturite dall’abuso di alcol, l’inserimento di strumenti di ausilio innovativi, l’integrazione degli aspetti bio-psico-sociali e la divulgazione dei centri/servizi presenti sul territorio laziale – dichiara il prof. Mauro Ceccanti responsabile del Crarl – e questo avviene sensibilizzando le persone interessate ad una maggiore consapevolezza dei danni causati, dal punto di vista socio-sanitario, coinvolgendo gli operatori nell’implementazione ed uso degli strumenti messi a disposizione dal Crarl (linee guida), integrando in un unico ambito i nodi della rete socio-sanitaria, al fine di migliorare l’assistenza alla persona”. Durante la manifestazione verrà illustrato un upgrade delle prime “Linee Guida Italiane” per il trattamento della dipendenza da alcol.

Sono previsti 5 crediti ECM per le seguenti figure professionali: Medico-Chirurgo (tutte le discipline), Biologo, Farmacista, Psicologo-Psicoterapeuta, Educatore Professionale, Infermiere, Assistente sanitario, Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica. Sono previsti posti per partecipanti non interessati ai crediti ECM. L’evento è stato accreditato per gli ASSISTENTI SOCIALI presso l’Ordine Regionale degli Assistenti Sociali del Lazio.

L’evento è gratuito, ma l’iscrizione è obbligatoria e aperta dal 4 all’25 novembre – Per iscriverti clicca qui.

Per informazioni più dettagliate consulta la documentazione riportata di seguito.

CONSULTA I RISULTATI DELLA GIORNATA E LA GALLERIA FOTOGRAFICA

 

Potrebbe interessarti anche